Mondiali 2022

Ranieri: “La Francia è un collettivo che ha saputo sopperire alle assenze. Giroud, che spirito di sacrificio”

Claudio Ranieri, ex allenatore tra le altre di Juventus, Inter e Roma, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport, dove ha parlato anche della Francia: “Loro e l’Argentina sono due squadre vere, che non vivono soltanto grazie all’estro delle loro stelle principali. I Bleus sono soprattutto un collettivo che finora ha saputo sopperire anche alle assenze di gente come Pogba, Kante, Benzema. Avete notato lo spirito di sacrificio di Giroud? Contro il Marocco si è spompato per seguire Amrabat fino a metà campo, togliendo così molte linee di passaggio al centrocampista della Fiorentina. Rabiot sta giocando un ottimo Mondiale, ma Tchouameni sta facendo davvero bene. Poi c’è Mbappé, che quando parte in velocità non riesce a fermarlo nessuno. Forse è il giocatore che per certi versi ricorda di più Ronaldo il Fenomeno, perché ha tecnica e velocità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



I più letti

Conduttore radiofonico e grande appassionato di calcio, Marco Violi inizia la sua esperienza giornalistica con Il Corriere Laziale, giornale sul calcio dilettantistico. Ha collaborato con radio e tv locali e poi ha fondato Romagiallorossa.it di cui è il direttore dal 2008, dopo essere diventato giornalista nel 2006

Copyright © 2022 MarcoVioli.com | Giornalista sportivo dal 2006 | Network: Romagiallorossa.it | Pronosticivincenticalcio.it

To Top